Outfit primavera-estate bambina: consigli e ultimi trend

0
442
outfit-primavera-estate-bambina

Outfit primavera-estate bambina: consigli e ultimi trend, nel post a cura di Noi Moda

Ogni persona, grande o piccola che sia, ha bisogno di vestirsi e questo richiede una grande attenzione nella scelta del proprio guardaroba. Molto spesso, poi, sono proprio le nostre piccole ad essere molto vanitose e attente alle mode del momento. Vediamo allora quali sono gli outfit e le tendenze moda bambina primavera-estate 2024, per un armadio assolutamente trendy. Bentornati sul nostro portale!

Attenzione a concetti come capi eco-friendly e slow fashion

Per prima cosa, data la grande attenzione che si dà all’ambiente, alla riduzione dell’inquinamento e al riciclo, si darà uno sguardo più “green” anche alla moda bambino.

Si prediligeranno, così, i tessuti traspiranti di origine naturale e possibilmente riciclati, come le fibre naturali, il cotone oppure il poliestere riciclato.

Questo discorso è valido per tutte le stagioni, sia quella invernale che quella primaverile/estiva. L’importante è ovviamente scegliere dei capi caldi quando fa freddo e freschi quando invece le temperature sono più alte. 

I capi riciclati sono dunque quelli che hanno un’aspettativa di vita molto più lunga, perché durano negli anni e possono anche essere regalati o utilizzati da un altro figlio. Si parla quindi sempre di più di “slow fashion”, aggettivo che in inglese significa “lento”, proprio per contrapporlo a quello che è il “fast fashion”, il modo di vivere la moda “veloce” e consumistica, sempre più diffuso negli ultimi anni.

Nei mesi più freddi e in quelli autunnali è tornato di moda lo “stile teddy”, che tanto piace ai più piccoli. I capi d’abbigliamento “a orsacchiotto” vengono però resi più moderni e glamour con l’aggiunta di strass, patch e stampe particolari e lavorati. 

Sia per le bambine più grandi che per le neonate, sono tornate poi di grande moda anche le fasce, dalle forme e dalle stampe differenti, che possono essere abbinate a qualsiasi tipo di look.

Oltre alle fasce, anche le maniche a sbuffo molto spesso sono molto apprezzate dalle nostre bimbe e tornano così di moda anche in questo 2024 per i loro look.

bambine-che-giocano-insieme

Colori vivaci e stampe giocose

Il ritorno della primavera significa il ritorno dei colori vivaci e delle stampe giocose. Quest’anno, le tonalità del giallo sole, rosa corallo e verde menta dominano le collezioni, portando luminosità e allegria in ogni outfit.

Le stampe sono più audaci che mai, con motivi floreali oversized, animalier in versione cartoon e geometrie colorate, che stimolano la fantasia e l’espressività dei nostri tesori di casa.

Trend moda bambina primavera/estate: accessori, scarpe e costumi

Le tendenze moda bimba primavera-estate prevedono una totale libertà di scelta per le nostre piccole, dato che lo scopo di quasi ogni brand è quello di puntare sull’inclusività e su quelle che sono le differenze individuali. Le nostre bambine potranno così scegliere tra colori sgargianti e inusuali (come tonalità neon, estremamente luminose e luccicanti), stampe particolari, design innovativi e, all’occorrenza, optare per look più “sobri” e “classici”, come jeans e t-shirt semplici. Ai piedi potranno essere calzati sia stivaletti che espadrillas, ballerine o ciabatte

Il comfort è diventato poi un must, soprattutto nella moda per bambini. I capi del 2024 sono progettati per garantire libertà di movimento, con tessuti morbidi e tagli pratici.

Tuttavia, questo non significa trascurare lo stile: i dettagli come volant, ricami e inserti in tulle, aggiungono un tocco di eleganza in più anche ai look più comodi.

Alcuni classici rimangono, poi, intramontabili. Gli abitini a fiori, le gonne a ruota e i cardigan in maglia leggera continuano ad essere i pilastri del guardaroba primaverile, offrendo una versatilità e un’eleganza senza tempo. Questi capi si rinnovano con dettagli contemporanei, come tasche oversize e bottoni decorativi, per un equilibrio perfetto tra passato e presente.

Per quanto riguarda invece l’estate, sono arrivati anche gli eco-costumi, per restare sempre in ottica “green”. I tessuti utilizzati sono di alta qualità e sono ottenuti da materiali riciclati, come bottiglie di plastica o rifiuti vari. Il packaging generalmente è senza plastica, ma risultano essere comunque resistenti al cloro e all’acqua di mare.

L’attenzione all’eco-friendly si vede anche negli zaini e nelle borsette delle più piccole, dai pigmenti naturali e dai materiali riciclati, oltre che per gli accessori utilizzati per l’igiene (detergenti ipoallergenici e biodegradabili) e perfino per l’idratazione, come i balsami labbra.

Gli occhiali da sole preferiti sono in forme insolite e i gioielli colorati sono gli ultimi dettagli di stile che possono trasformare completamente un look, rendendolo unico e personale.

bambine che giocano al mare

Il nostro approfondimento dedicato agli outfit primavera-estate per bambine, termina qui. Alla prossima con gli ultimi approfondimenti dedicati alla moda bambino, a cura del nostro portale!

Articolo precedenteOutfit primaverili per bambini: gli ultimi trend
Articolo successivoAccessori primavera-estate per bambini 2024: tutti i trend e i must-have di stagione