Off-White, il marchio di moda che ha rivoluzionato il concetto di minimalismo

0
241
off-white brand

Off-White è un marchio di moda fondato nel 2012 da Virgil Abloh, un designer americano. Il marchio si posiziona come un’area grigia tra il bianco e il nero, cercando di rappresentare un concetto di minimalismo, praticità e giovinezza, che si adatta perfettamente allo stile casual. Con il suo design distintivo e la sua filosofia innovativa, Off-White è diventato rapidamente uno dei marchi di moda più popolari degli ultimi anni.

L’evoluzione del marchio Off-White

 Inizialmente, il marchio si chiamava Pyrex Vision e si concentrava principalmente sulla produzione di felpe e t-shirt stampate. Tuttavia, il marchio ha subito critiche riguardanti la mancanza di un concetto e accuse di inganno, poiché il nome Pyrex era già stato utilizzato da un’azienda di utensili da cucina. A causa di queste critiche, Abloh ha deciso di cambiare il nome del marchio in Off-White, che rifletteva meglio la filosofia del marchio.

Off-White ha iniziato a guadagnare popolarità grazie al suo design distintivo, che si basa sull’idea di un’area grigia tra il bianco e il nero. Questo concetto è stato espresso attraverso l’uso di linee pulite e semplici, insieme a dettagli audaci e innovativi, come le icone aziendali del marchio, ha anche utilizzato citazioni in stile graffiti sui suoi prodotti, che aggiungono un tocco di personalità e di street style.

Il logo e le sue icone aziendali

Il logo è molto semplice. È composto dal nome del marchio scritto in lettere classiche, con i primi caratteri delle parole in maiuscolo e i successivi in minuscolo, seguendo le norme di ortografia generalmente accettate. Alla fine del logo è presente un’indicazione dello stato ufficiale dell’identità con la sigla “TM”. Il testo nero su sfondo bianco è familiare e accattivante. Questo design si inserisce nel concetto come un’area grigia tra il bianco e il nero.

Inoltre, utilizza due icone aziendali come stampe sui suoi prodotti. Una delle più famose è il disegno di quattro frecce che puntano dal centro in direzioni diverse, formando un quadrato. Questo simbolo è stato ispirato e preso in prestito da Virgil Abloh dall’aeroporto di Glasgow ed è stato sviluppato da Kinneir Calvert Associates per contrassegnare il sistema di design interno. L’altra icona è un quadrato a strisce allineato diagonalmente da un angolo all’altro, con la scritta “BIANCO”  in bianco e nero. Queste strisce erano inizialmente segni di identificazione sulla passerella dell’aeroporto di Glasgow e sono state introdotte da Jock Kinneir e Margaret Calvert nel 1964. Virgil Abloh ha sostituito le linee gialle originali con delle linee bianche. Entrambi questi simboli sono considerati emblemi del marchio e vengono stampati sui prodotti, sia come grandi stampe che come etichette in miniatura.

La collaborazione con altri marchi

Ad oggi ha collaborato con numerosi marchi di moda e di lifestyle, tra cui Nike, Levi’s e Ikea, per creare prodotti unici e innovativi. In particolare, la collaborazione con Nike è stata molto popolare, con Abloh che ha reinventato le sneaker Air Jordan e ha creato una nuova linea di scarpe e abbigliamento sportivo. Queste collaborazioni sono state molto apprezzate dai consumatori, in particolare per l’approccio innovativo e non convenzionale.

L’impatto culturale di Off-White e Virgil Abloh

Il fondatore, Virgil Abloh, ha avuto un impatto significativo sulla cultura popolare, non solo come designer di moda, ma anche come DJ e direttore creativo di Kanye West. Abloh è stato il primo designer di colore a essere nominato direttore artistico di una delle case di moda di lusso più prestigiose al mondo, Louis Vuitton. Questa nomina ha rappresentato un importante passo avanti nella diversità e inclusione nel mondo della moda. Inoltre, ha ispirato molti giovani designer e artisti con il suo approccio innovativo e la sua filosofia minimalista.

Ha anche avuto un impatto significativo sulla moda e sulla cultura popolare in generale. Il marchio è stato spesso indossato da celebrità come Rihanna, Beyoncé e Justin Bieber, che hanno contribuito a diffondere la sua popolarità. Inoltre, è stato spesso usato come simbolo di status sociale tra i giovani, come dimostrazione di appartenenza ad un gruppo di persone trendy e alla moda.

La filosofia e il suo impatto sulla moda

La filosofia si basa sull’idea di minimalismo e praticità, cercando di creare prodotti che siano belli ma anche funzionali. Il marchio si concentra sulle linee pulite e semplici, evitando le decorazioni eccessive, ma allo stesso tempo aggiungendo dettagli innovativi e audaci, come gli iconici elementi distintivi. In questo modo, ha rivoluzionato il concetto di minimalismo, trasformandolo da una semplice mancanza di decorazioni a un design distintivo e innovativo.

Ha anche influenzato significativamente la moda, portando alla creazione di nuovi trend e alla diffusione di nuove idee. In particolare, il marchio ha contribuito a diffondere l’idea di streetwear, un tipo di abbigliamento casual ispirato alla cultura urbana e ai movimenti giovanili. Ha anche contribuito alla diffusione di un approccio più inclusivo alla moda, cercando di rappresentare una gamma più ampia di persone e di culture.

 Il minimalismo innovativo nell’abbigliamento uomo

L’abbigliamento uomo Off White si contraddistingue per la sua filosofia innovativa e sofisticata, applicata in ogni prodotto che realizza, anche nell’abbigliamento uomo. Tra i capi di abbigliamento proposti, le giacche sono la giusta soluzione per chi desidera uno stile sofisticato ma non eccessivamente formale. Le borse da viaggio appartengono a un altro ambito in cui il marchio eccelle, grazie alla realizzazione di trolley rigidi in policarbonato caratterizzati dalle tipiche diagonali del brand in rilievo. Anche le cinture sono un must-have per chi ama gli accessori dal sapore urban e industriale; la versione industrial 2.0 gialla, con la fibbia a forma di sedile d’aereo, è particolarmente apprezzata per il suo tocco glamour. Le t-shirt e le polo sono perfette per un look casual ma elegante, grazie alla capacità del marchio di interpretare al meglio le tendenze e le esigenze dei giovani. Infine, le sciarpe uomo si distinguono per lo stile eccentrico e innovativo, con stampe fantasiose e colori accesi che catturano immediatamente l’attenzione. In sintesi, rappresenta un’ottima scelta per chi desidera vestire uno stile inimitabile e di tendenza.

Conclusioni

In conclusione è un marchio di moda innovativo che ha rivoluzionato il concetto di minimalismo, portando alla creazione di prodotti belli e funzionali. Il marchio si è distinto per il suo design unico le sue collaborazioni con altri marchi e la sua filosofia innovativa. Inoltre, il fondatore Virgil Abloh ha avuto un impatto significativo sulla cultura popolare come designer, DJ e direttore creativo di Kanye West, e come primo designer di colore a essere nominato direttore artistico di Louis Vuitton, rappresentando un importante passo avanti nella diversità e inclusione nel mondo della moda. Off-White ha anche avuto un impatto significativo sulla moda in generale, portando alla creazione di nuovi trend e alla diffusione di nuove idee. In generale, rappresenta un marchio di moda audace che ha dimostrato che l’innovazione e l’originalità possono portare a un grande successo nel mondo della moda.

Articolo precedenteTendenze Estive 2023: Scopri le tendenze per gli Abiti da Donna
Articolo successivoBracciali: un accessorio che non passa mai di moda